Valve e Blizzard bocciano Windows 8 per i videogiochi

Windows 8 non è ancora ufficialmente debuttato che già è stato bocciato da due grandi produttori di videogiochi: Valve e Blizzard. Molto probabilmente Windows 8 è stato definito come una vera e propria catastrofe per via della nuova interfaccia grafica che potrebbe causare problemi o per qualche altra novità che ai produttori di videogiochi non andrebbe affatto giù in quanto un rospo troppo grande da ingoiare. Il disappunto espresso viene proprio da Gabe Newell, fondatore e amministratore di Valve, insieme alla partecipazione di Rob Pardo che è il vice presidente…

Read More