Rumble, alternativa a YouTube e Facebook senza pericolo di censura

Rumble, alternativa a YouTube e Facebook senza pericolo di censura


Rumble è un nome poco noto in Italia, eppure nell’ambito internazionale rappresenta una validissima alternativa a YouTube.

Ne ho già parlato nei precedenti articoli e Vlog che svolgo ogni Lunedì alle 16 su Twitch e poi pubblicato proprio successivamente su Rumble e YouTube.

Eppure Rumble sembra rappresentare un’eccezione alla “regola delle censure” ormai palesemente noto nei social come Facebook e YouTube/Google.

Ma perché preferire Rumble piuttosto che altre piattaforme? Approfondiamo.

Il logo ufficiale di Rumble.

Rumble, non solo alternativa ma una soluzione definitiva

Sì, Rumble la ritengo una soluzione definitiva per i creatori di contenuti in quanto non vi è il costante pericolo di censura indiscriminata da parte dei soliti big che in maniera indiscriminata e senza apparenti motivi sospende video e perfino canali interi.

Questo argomento lo avevo toccato la settimana scorsa nel precedente articolo e nel video correlato, eppure parlarne ancora è necessario.

Infatti Rumble è stato utilizzato da molti americani perfino per le campagne elettorali come quelle di Donald Trump, ma non soltanto… (vedi Wikipedia)

Quest’azienda canadese si è impegnata fin dal 2013 a creare un portale che consentisse la pubblicazione di contenuti senza incorrere in policy aziendali inutili come quelle di Google e Facebook.

In altre parole su Rumble la libertà nel pubblicare contenuti di qualità è assolutamente garantita, a patto naturalmente che non si tratti di contenuti volgari, violenti, pornografici e simili.

Infatti sul sito ufficiale vengono citate queste parole:

Rumble è stato costruito sulla convinzione che tutti i creatori di contenuti video dovrebbero avere pari opportunità di esprimersi liberamente e raggiungere un vasto pubblico in tutto il mondo, il tutto massimizzando le proprie entrate. 

Questa convinzione è stata evidente da quando abbiamo fondato l’azienda ed è al centro di ciò che facciamo.

Con milioni di pagamenti ai nostri creatori e centinaia di migliaia di video incredibili e sicuri per il brand aggiornati a Rumble, continuiamo a dare vita a una piattaforma che connette milioni di persone in tutto il mondo. 

Siamo così orgogliosi di avere una base di creatori così incredibile, dedicata e leale e speriamo che ti unirai alla nostra community per scoprire il vero valore dei tuoi contenuti video.

Fonte: Chris Pavlovski – CEO Rumble

Naturalmente continuerò a parlare di Rumble e approfondirò sempre di più l’argomento.

Perché parlarne ora

L’app ufficiale da scaricare per Android e iOS.

Certo, per molti potrebbe sembrare che parlare ora di Rumble a distanza di anni dalla sua apertura potrebbe sembrare che io sia in palese ritardo con le novità.

Beh, le cose non stanno propriamente così, visto che Rumble non è una realtà nota in Italia e visti i problemi legati a YouTube mi sembra più che giusto parlarne.

Molti vogliono giustamente monetizzare e avere pari opportunità di essere visibili e di vedere i risultati del loro duro lavoro.

L’app “Rumble Camera” per Android e iOS vi consentirà di creare i vostri contenuti e di pubblicarli immediatamente e di condividerli di conseguenza.

Come avete visto sopra le app di Rumble vi consentiranno non solo una facile visualizzazione dei video presenti ma Rumble Camera permette un caricamento immediato.

Senza contare che una volta impostato correttamente il vostro profilo social e i vari permessi ci penserà Rumble stesso a caricare automaticamente i vostri video anche su Facebook e YouTube.

Quindi la condivisione e la monetizzazione sono praticamente immediati, mentre YouTube e Facebook hanno ormai troppe regole in mezzo ai piedi che complicano la vita ai creatori di contenuti.

Non vi sembra giunto il tempo di farla finita con le regole e censure inutili da parte dei soliti big?

Che ne dite di passare a Rumble? Iscrivetevi qui e guadagnerete anche con il vostro link referral!

Print Friendly, PDF & Email

Valentino Francesco Mannara LionheartV80 ©

Valentino Francesco Mannara LionheartV80 ©

Tecnico informatico, blogger, gamer nonché proprietario e amministratore del blog LionheartV80.com © - 2021 - tutti i diritti riservati. Amministratore e proprietario del blog NicePortugal.com ©

Un pensiero su “Rumble, alternativa a YouTube e Facebook senza pericolo di censura

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: