Ecologia e ambiente, i nuovi argomenti del blog per il nostro pianeta

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ecologia e argomenti legati all’ambiente molto spesso entrano in sintonia con la tecnologia, visto che la medesima viene impiegata per il concetto “green”.

Il rispetto per l’ambiente è una cosa che personalmente mi sta molto a cuore e del resto è una cosa che dovrebbe interessare tutti quanti, visto che viviamo tutti sullo stesso pianeta.

Quando si parla di ecologia però sembra non trovare sufficiente riscontro in un sistema in cui avidità, egoismo, crudeltà e consumismo senza scrupoli lo influenzano fortemente.

Si parla di tecnologie per attingere a fonti rinnovabili di energia, eppure tutto questo è frenato da interessi commerciali senza scrupoli ed è giunto il tempo che io tratti questi argomenti importanti.

Ecologia e tecnologia, il mix a beneficio dell’ambiente

Jason Blackeye @jeisblack – Patras, Greece

Ecologia, ambiente, rispetto per gli animali, stile di vita eco-sostenibile… sembrano argomenti legati ad attivisti o gruppi di protesta, invece le cose non stanno così.

L’ecologia è un argomento di interesse comune perché operare a riguardo va a beneficio di tutti, del resto è come vivere in una grande casa insieme ad altri ma se nessuno si interessa di pulire diventa un porcile. Rendo l’idea?

Purtroppo è proprio questo che il nostro pianeta sta diventando ma chiamarlo “porcile” è forse riduttivo, basta vedere che cosa si scarica nelle fogne, nei fiumi e di conseguenza nei mari.

Senza contare il quantitativo di plastica nei mari che ha raggiunti proporzioni di isole vere e proprie e di certo non è un modo di dire, vista la presenza di ben 6 isole di plastica che galleggiano sugli oceani.

Sul sito del Corriere della Sera infatti si era parlato di questa terribile notizia, isole conosciute con il termine di “garbage patch” che raggiungono un minimo di 700.000 (settecentomila) km² fino ad un massimo di ben 10.000.000 (diecimilioni) di km².

Un uso totalmente scellerato delle risorse plastiche che ha rovinato il mare e la vita presente in esso.

Invece risulta una benedizione che vi siano al mondo persone che pensano all’ecologia, alla natura e all’ambiente, costruendo delle macchine in grado di pulire mari e oceani e che funzionano anch’esse con energie rinnovabili.

Gli argomenti legati all’ecologia e alla tecnologia

Come vi ho accennato qui sopra gli argomenti sono tantissimi, menzionarli tutti in una sola volta è praticamente impossibile ma procederò per gradi con i prossimi articoli che, sono sicuro, troverete molto interessanti.

Personalmente mi interessa moltissimo mostrarvi che è possibile ottenere dei grandi benefici personali rispettando l’ambiente, anzi… nel non rispettarlo si perde a priori su tutto.

Del resto è noto che le i prodotti genuini sono i migliori, no? È un dato di fatto.

Anche la qualità del cibo è messa fortemente in discussione e questo per l’impiego di tecnologie ed elementi chimici usate in malo modo, con le conseguenze che purtroppo ben ci possiamo immaginare sulla nostra salute.

Anche in un articolo che scrissi quasi un anno fa parlai di evitare di gettare via computer ritenuti obsoleti o datati quando invece hanno solo pochi anni di vita.

Sono tutti argomenti che di sicuro vi faranno risparmiare un sacco di tempo e denaro e ci guadagnerete soprattutto in salute e a beneficio del pianeta intero.

Pensateci sopra, il cambiamento non deve arrivare da governi corrotti che si spera che prima o poi cambino, dobbiamo iniziare a cambiare per primi noi stessi.

Please follow and like us:

  • 0
Print Friendly, PDF & Email


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Related posts

Leave a Reply

lionheartv80