Coronavirus e smart working, quando l’Italia non è preparata…

In questi tempi in cui la parola “Coronavirus” è sinonimo di morte ma anche di isolamento nelle proprie case, eppure spicca anche il termine di “smart working”, ovvero il lavoro agile. Lo smart working è fondamentalmente quello che viene definito dalla traduzione dall’inglese come “lavoro intelligente”, eppure sembra essere del tutto fuori luogo in un’Italia disorganizzata e allo sbando su tutto. Valentino Francesco Mannara LionheartV80 ©Tecnico informatico, blogger, gamer nonché proprietario e amministratore del blog LionheartV80.com © – 2020 – tutti i diritti riservati. Amministratore e proprietario del blog NicePortugal.com © lionheartv80.com

Read More