Presearch, il motore di ricerca che ti paga in criptovaluta

Presearch, il motore di ricerca
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Presearch è un nome che non dice nulla alla stragrande maggioranza dell’utenza.

In effetti la posizione dell’utente comune è quella di utilizzare il web e i motori di ricerca da semplice utilizzatore mentre i grandi big dell’informatica fanno soldi a palate con il software, un classico esempio è Google.

Beh, provate ora ad immaginare di non essere più dei semplici spettatori e provate ad immaginare di non essere più dei veri e propri ostaggi digitali di questi colossi del web ma che potete guadagnarci anche voi.

Una di queste soluzioni è proprio Presearch, un progetto estremamente interessante di una startup di sviluppatori software specializzata proprio in motori di ricerca.

Quest’ultima sta sfidando Google proprio sul suo terreno utilizzando la tecnologia Blockchain.

Presearch, come funziona

Il video che mostra la semplicità di utilizzo di Presearch.

In verità il funzionamento di Presearch è assai semplice, si utilizza come un classico motore di ricerca e inserendo la parola da voi interessata apparirà una brevissima pubblicità che dura un paio di secondi e vi pagherà con 0,25 .

Subito dopo apparirà la vostra ricerca sul motore che voi avrete selezionato (vedi immagine sotto).

La schermata di Presearch su Brave browser personalizzata anche nei colori direttamente dalle impostazioni in alto a destra dove compaiono anche i token PRE guadagnati.

Infatti è possibile selezionare Google, DuckDuckGo e molti altri ma con la caratteristica che nessun vostro dato viene memorizzato, quindi totale privacy e allo stesso tempo guadagno per utenti e inserzionisti.

Ma per spiegarvi nel dettaglio vi riporto le informazioni tratte direttamente dal sito ufficiale del progetto.

Il CEO e responsabile del progetto di Presearch, Colin Pape, che in precedenza ha lanciato il sito di e-commerce ShopCity.com, ha dichiarato (tratto dal sito BitcoinMagazine.com):

“Mentre Google è generalmente considerato un’entità neutrale per la ricerca, la società risponde a Wall Street e opera in modo molto segreto.

“Sono diventati famosi per promuovere se stessi a scapito delle alternative e appropriarsi delle informazioni altrui, incolpandole su” l’algoritmo “. La realtà è che manipolano i risultati e giustificano le modifiche come migliori per l’utente. “

Pape vuole fornire un’alternativa decentralizzata, aperta e trasparente alla comunità a Google, in contrasto con quelli che definisce “i metodi manipolati basati su algoritmi standard tra i giganti del settore di oggi.”

Info e funzionamento di Presearch

Presearch è un motore di ricerca aperto e decentralizzato che premia i membri della comunità con i token di ricerca per il loro uso, contributo e promozione della piattaforma.

In un mondo in cui un’azienda controlla il 77% di tutte le ricerche (in questo caso Google), influenzando miliardi di dollari nella spesa.

Così facendo si plasma la percezione dell’utente e agendo efficacemente come il principale custode di Internet, un nuovo motore di ricerca aperto e basato sulla comunità è una necessità.

Presearch ha un’innovativa strategia go-to-market per indirizzare gli utenti più frequenti – gli operatori del web – e ottenere l’adozione anticipata, nel nostro modo di rilasciare versioni future della piattaforma open source che utilizzeranno un indice basato su Blockchain, curato dalla comunità.

Ricerca decentralizzata

  • Fattori di classificazione aperti e trasparenti consentono ai creatori di contenuti di accedere a parità di condizioni e agli utenti di scegliere quali fonti di dati utilizzare
  • Il processo decisionale guidato dalla comunità garantisce che gli interessi di tutti siano allineati e che il miglior contenuto sia emerso e visualizzato
  • La possibilità di votare e finanziare progetti di sviluppo consente di influenzare e migliorare la piattaforma e guadagnare gettoni per contribuire

Ecosistema token di Presearch

  • I token possono essere acquistati durante il crowdsale di Presearch Token
  • I token saranno rilasciati ai primi utenti per premiare l’utilizzo e la promozione della piattaforma
  • I possessori di token potranno votare su decisioni, suggerire / finanziare progetti di sviluppo
  • Gli sviluppatori riceveranno token per contribuire a funzionalità / progetti
  • Gli inserzionisti saranno in grado di acquistare sponsorizzazioni di parole chiave mirate e non invadenti con PRE

Infatti Presearch utilizza la tecnologia Blockchain di Ethereum (ERC20) e il valore d 1 PRE equivale alla quotazione attuale su CoinMarketCap di €0,024. (con un possibile aumento del valore)

La situazione attuale dei miei guadagni effettuati con Presearch.

Ogni ricerca effettuata di 0,25 PRE (massimo 8 PRE al giorno) equivalgono quindi in euro a € 0,006 e in altre parole ogni giorno potrete ottenere un guadagno massimo di € 0,19 al giorno.

Quindi in una settimana si traducono in € 1,33 circa.

È possibile incassare il guadagno dopo aver raggiunto la soglia dei 1000 PRE (€ 24,00) inserendo il nostro indirizzo Ethereum (consiglio l’iscrizione a Coinbase per questo scopo).

Tuttavia per accelerare le possibilità di ulteriore guadagno è possibile far iscrivere altri con il nostro codice referral che otterremo subito dopo l’iscrizione.

Posso controllare coloro che si iscrivono grazie al mio codice referral direttamente nelle impostazioni di Presearch e al momento ho 7 iscritti effettuati, risultano pertanto in sospeso 175 PRE (€4,20).

Ogni nuovo iscritto che faremo guadagneremo 25 PRE (€ 0,60), tuttavia per essere idonei per il bonus di 25 token ogni iscritto dovrà:

  • aver guadagnato 100 token di ricompensa per la ricerca
  • ed è rimasto attivo un minimo di 60 giorni dopo la loro iscrizione iniziale.

In ogni caso è un buon metodo per monetizzare ulteriormente, anche se non facciamo molte ricerche.

Se poi incrociamo il tutto con l’utilizzo di Brave browser (menzionato nei precedenti articoli) guadagnando criptovaluta BAT e con Presearch si guadagna altra criptovaluta.

Dal momento che entrambe basate su blochckain Ethereum direi che ne vale senz’altro la pena.

Quindi iscrivetevi a Presearch e una volta fatto potrete installare l’estensione su Brave browser (o altro browser) massimizzando sicurezza e guadagno allo stesso tempo.

Oppure scaricare perfino il programma nativo anche per dispositivi mobili.

Please follow and like us:

  • 0
Print Friendly, PDF & Email


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Related posts

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.